Altri eventi

Seminario - IL CONCILIO VATICANO II: UNA RICOGNIZIONE STORICA E CULTURALE

La portata storica del Concilio Ecumenico Vaticano II (1962-1965) è costituita dalla svolta dottrinale, religiosa e culturale che la Chiesa cattolico–romana ha intrapreso, a pochi anni dalla fine del secondo millennio, in vista della consegna al XXI secolo del messaggio cristiano e del deposito della fede custoditi dalla comunità credente. Dopo una presentazione generale della storia e dei documenti del Concilio, il prof. Pier Angelo Carozzi analizzerà le due fondamentali dichiarazioni Nostra aetate e Dignitatis Humanae con cui si chiude il Concilio Vaticano II e si apre una nuova fase della storia della Chiesa cattolico–romana.

Programma:

4 marzo 2020     - Il Concilio Vaticano II: la sua storia
ore: 15.00 -17.00

11 marzo 2020   - I documenti del Concilio Vaticano II
ore: 15.00 -17.00

18 marzo 2020  - La dichiarazione Nostra aetate sul pluralismo religioso
ore: 15.00 -17.00

25 marzo 2020   - La dichiarazione Dignitatis Humanae sulla libertà religiosa
ore: 15.00 -17.00    
       
Relatore: prof. Pier Angelo Carozzi, storico delle religioni


Ingresso libero



Per una proficua partecipazione agli incontri seminariali è consigliata la conoscenza – per studio e consultazione – dei documenti conciliari.
Si consiglia in proposito:
- Enchiridion Vaticanum, vol. I, EDB, 2001;
- I documenti del Concilio Vaticano II, Paoline Editoriale Libri, 2006;
- G. Alberigo, Breve storia del concilio Vaticano II (1959-1965), Il Mulino, 2005.


Il seminario si svolge presso la Sala Conferenze della Fondazione Centro Studi Campostrini in via S. Maria in Organo, 2/4 - Verona


Per informazioni:
Fondazione Centro Studi Campostrini
Via S.Maria in Organo, 4 - 37129 Verona
Tel. 045/8670770/734 - info@centrostudicampostrini.it
Apri PDF Torna all'elenco