Il patrimonio della Biblioteca

La Biblioteca si caratterizza per il patrimonio di volumi e periodici specializzato in scienze umanistiche, sociali, religiose e politiche.

Fondo moderno
Il fondo moderno comprende oggi circa 30.000 volumi editi dopo il 1970. Buona parte del patrimonio dei volumi moderni è relativo alle discipline di specializzazione per le quali la Biblioteca è anche dotata dei principali strumenti di consultazione (enciclopedie, dizionari, ecc).
Le collezioni della biblioteca sono impreziosite da 31 riproduzioni facsimilari di codici miniati e da alcune pregiate edizioni d’arte.
La dotazione di periodici è attualmente composta da circa cinquanta testate con una buona presenza di titoli internazionali e interdisciplinari. Le sezioni più fornite sono quelle delle scienze filosofiche, sociali, artistiche. 
La Videoteca offre opere cinematografiche nazionali e internazionali sia di intrattenimento che di riflessione critica.
È presente una discreta raccolta di materiale audio e video (oltre 200) degli eventi culturali e scientifici - seminari, giornate studio, conferenze e lezioni- organizzate dalla Fondazione dal 2005 ad oggi.

Fondo antico
Il fondo antico della Biblioteca è composto da circa 2000 volumi editi fino al 1900 in maggioranza composti da testi agiografici, teologici e di spiritualità.